Simonetta

Simonetta

"L’esperienza di Pazienti a bordo We Will Care è difficile da raccontare ma solo vivendola ti rendi conto della sua grandezza .Tutto questo avviene al Centro Velico Caprera , un luogo magico dove lezioni di vela e psicoterapia si alternano a ritmi frenetici , comandate in cucina e disciplina militare.Il nostro equipaggio Makiciaffonda è formato da 9 donne con esperienze di vita diverse ma una cosa che ci accomuna , la malattia e la forza di metterci alla prova.La cocomeraia è stata la nostra scuola dove la “maestra “Ketti ha permesso di fare un viaggio nel profondo di ognuna di noi , e così ho iniziato ad ascoltare ognuna di loro ,le loro storie,le loro confidenze,i loro pianti . Le loro emozioni hanno tirato fuori le mie...e lacrime,lacrime,lacrime.Avevo bisogno di queste lacrime per liberare un vissuto pesante che mi tormenta.L’equipaggio Makiciaffonda ha saputo coccolare le mie emozioni con un abbraccio,una parola di conforto o un pezzo di cioccolata.E’ stato bello legarsi e confrontarsi con persone diverse perché le differenze ci fanno crescere.Il vento e la vela mi hanno permesso di fermarmi ,ascoltare e respirare,LASCARE una parte di emozioni dentro di me.Non è stato facile,il vento e il mare non ci ha permesso di navigare in tranquillità ma grazie ai “cazziatoni” dei nostri istruttori Luca,Marta e Augusto abbiamo imparato a regolare le vele e “TENERE BEN SALDO IL TIMONE“.Ringrazio per la bellissima esperienza We Will Care,il Centro Velico Caprera e il mio equipaggio Makiciaffonda."

Info sull'autore

admin administrator